Presentata la nuova Germani Basket Brescia a Ponte di Legno 

Presentata la nuova Germani Basket Brescia a Ponte di Legno 

In un fresca mattinata di settembre sotto il gelo e la pioggia, che però non ha fermato la calda passione del popolo bianco blu è stato presentato il nuovo roster della Germani Basket Brescia. Per il terzo anno consecutivo la città di Ponte di Legno ha ospitato il club bresciano dal 26 di agosto fino al 2 settembre. Il ritiro nella perla della Val Canonica si è concluso con la solita festa in piazza XXVII settembre in cui i giocatori della Leonessa hanno abbracciato i propri tifosi. A fare da presentatore dell’evento patron Bonetti, che ha intrattenuto il pubblico con battute su ogni giocatore. La squadra di coach Andrea Diana è già pronta e carica per vivere un’altra stagione ricca di emozioni e di nuovi traguardi da raggiungere. La società bresciana ha deciso di ripartire dal trio Moss-Vitali e Sacchetti, inserendo giocatori del calibro di Abass, Allen e l’ex NBA Hamilton. Sul palco oltre ai giocatori è stato presentato la staff tecnico e quello dirigenziale. A prendere parola le tre figure più importanti della squadra; dalla presidentessa Graziella Bragaglio, al capo allenatore Andrea Diana, concludendo con il capitano David Moss, sempre più punto di riferimento della Germani.

Un’emozionata Graziella Bragaglio si è detta molto carica di  iniziare la nuova stagione:” Non vediamo l’ora di ricominciare. L’emozione è elevatissima, ma accanto ad essa c’è anche un po’ di preoccupazione. Il primo test nella al PalaLeonessa sarà il memorial Ferrari. Inoltre abbiamo voluto fortemente che la Supercoppa si giocasse nella nostra città visto l’importante sforzo fatto. Sarà una stagione molto difficile e importante in cui dovremmo affrontare due competizioni,  giocheremo in palazzetti prestigiosi, ma vogliamo crescere e siamo molto contenti di poterlo fare nella nostra nuova casa, il PalaLeonessa. Il gruppo mi sembra già molto amalgamato e grazie al nostro staff e ai nostri tre pilastri( Moss, Vitali e Sacchetti) credo che riusciremo a trovare le giuste energie. Non dobbiamo avere la frenesia di vincere. Colgo l’occasione per ringraziare il sindaco Del Bono per il nuovo palazzetto e  il C.F.P Zanardelli, il sindaco di Ponte di Legno, la Pro Loco per l’accoglienza che ci è stata riservata in questa settimana. La squadra grazie alla tranquillità che regala questo posto è riuscita ad accumulare l’energia giusta per la stagione. Affrontare un doppio campionato non è facile né per i giocatori che scendono in campo, né per chi sta dietro la scrivania. Faccio un grande in bocca al lupo a tutti.”

Con lo stesso entusiasmo che lo contraddistingue anche coach Diana si dice pronto per un’altra stagione molto entusiasmante: “Sappiamo che quest’anno l’asticella si alza, ma noi siamo pronti e daremo il 100% per toglierci altre importanti soddisfazioni. Anche quest’anno abbiamo avuto il piacere di poter lavorare nella location di Ponte di Legno, in primis voglio ringraziare il C.F.P Zanardelli per averci “coccolato” tutta la settimana. Sono soddisfatto del lavoro svolto dai miei ragazzi sia dal punto di vista fisico che da quello  tecnico. Stiamo parlando di un gruppo completamente nuovo, questa settimana l’unico giocatore della passata stagione è stato David Moss, visto la presenza di Luca Vitali e Brian Sacchetti con la maglia azzurra. Siamo ripartiti completamente da zero sia per quanto riguarda la parte offensiva, sia per quella difensiva, dove abbiamo cercato di creare fin da subito la chimica giusta. Sono molto contento e fiducioso per la disponibilità dei ragazzi vista in queste prime settimane di lavoro che ci servirà per il futuro. Sicuramente la presenza di Luca e Brian ci avrebbe ancora di più aiutato sotto questo aspetto, ma il carisma e la leadership di David ci sono state di grande aiuto. Ci trasferiremo a Bormio per il Valtellina Basket Circuit in cui ci dedicheremo al gioco e a trovare il ritmo partita. Questa manifestazione ci servirà per confrontarci con squadre europee e ci permetterà piano piano di costruire una mentalità  di squadra, con l’obbiettivo di arrivare pronti per la nostra prima partita ufficiale, quella del 29 di settembre contro l’AX Armani Exchange Milano  valida per la Supercoppa. Sicuramente ci vorrà un po’ di tempo e un po’ di pazienza per far si che la squadra trovi l’intesa al 100%.” La doppia competizione e il PalaLeonessa?: “Ci sarà molto d’aiuto per creare sintonia, anche se sarà un po’ stancante dal punto di vista fisico. Ci sarà grande emozione per il primo giorno in cui entreremo nel nuovo palazzetto. Sono da molti anni qui ed era da un po’ di tempo che questo progetto circolava, finalmente abbiamo una casa tutta nostra. Ricordo il nostro primo anno di A1 i cui fino a Febbraio cambiavamo palestra ogni giorno, poter usufruire di una struttura tutta nostra sarà un grande vantaggio.”

Tra i nuovi volti di Brescia ecco le prime impressioni di Andrea Zerini da giocatore bianco blu:” C’è grande entusiasmo per questa nuova avventura  e devo dire che sono rimasto piacevolmente colpito dai nostri tifosi, che nonostante il diluvio sono venuti numerosi in piazza. Abbiamo lavorato molto bene in queste due prime settimane tra Brescia e Ponte di Legno, nonostante le tre pesanti assenze. Ora dobbiamo continuare a lavorare duramente, affronteremo squadre importanti che ci dovranno essere d’aiuto per mettere minuti nelle gambe ed aumentare l’intesa tra di noi. Ci sarà poi la partita contro Milano in cui dovremmo farci trovare pronti. Giocare fin da subito ogni tre giorni potrà essere un punto di forza per far si che questa squadra trovi subito la giusta alchimia. Sono venuto qui perché c’e grande entusiasmo, la società ha tanta ambizione e  spero veramente di poter dare il mio contribuito per qualcosa di bello.”

Nel pomeriggio si è svolta presso il C.F.P Zanardelli la presentazione della campagna abbonamenti dedicata alla 7Days EuroCup. La Leonessa è pronta a ruggire per la prima volta in una competizione europea e per farlo ha deciso di lanciare l’hastag #WelcomeEurope. L’esordio sarà mercoledì 3 ottobre contro i francesi di Monaco.

Oltre alle parole della presidentessa e a quelle del coach, anche il GM Sandro Santoro e il Direttore Marketing Nicola Tolomei hanno detto la loro sull’inizio della stagione, presentando anche le modalità e le diverse formule degli abbonamenti per la competizione europea.

Ecco le parole del GM bresciano:”Abbiamo svolto un importante settimana di lavoro in cui la squadra ha cominciato a prendere forma a 360° visto che c’è stata l’opportunità di vivere insieme H24, sotto lo stesso tetto, condividendo sforzi e sacrifici. Sarà una stagione complicatissima e noi nonostante le difficoltà che ci potranno essere, saremo sempre pronti ad andare avanti. Un ringraziamento vorrei farlo agli appassionati che non sono potuti venire alla festa e durante la settimana agli allenamenti e ai nostri sponsor. Grazie anche alla città di Ponte di Legno e al C.F.P Zanardelli perché ogni anno riusciamo a mettere un tassello in più. In futuro vorremmo poter creare un torneo coinvolgendo squadre importanti a livello europeo.  Con la partecipazione all’EuroCup si avvera un sogno.”

A chiudere la conferenza è stato Nicola Tolomei:” Vorrei cominciare ringraziando tutti i nostri partner che ci sono sempre stati vicini e ci danno sempre una grande mano. Abbiamo deciso di apportare un modifica allo stemma nelle canotte che verranno indossate in EuroCup. La campagna abbonamenti dell’EuroCup aprirà lunedì 10 settembre. Per tutta la prima fase i prezzi dei biglietti non cambieranno rispetto a quelli del campionato. Per chi possiede già l’abbonamento del campionato potrà usufruire di uno sconto del 50% sul prezzo del abbonamento. Per chi invece non ha sottoscritto la tessera il costo non è di 50 euro ma di 70. Abbiamo raggiunto ufficialmente quota 2300 adesioni relative al campionato. Per gli abbonati al campionato ci sarà  la possibilità di poter usufruire della prelazione dello stresso posto fino al 16 settembre. Dal 17 di settembre aprirà la vendita libera. Se riusciremo a  passare il primo turno per coloro che hanno fatto l’abbonamento all’EuroCup ci sarà nuovamente la  possibilità di poter contare sulla prelazione del proprio posto. Il 3 di ottobre coinciderà con il nostro debutto nelle competizione e dovremmo farci trovare pronti. Abbiamo bisogno dell’apporto di tutto il pubblico che ci servirà come spinta per conquistare la vittoria. Vogliamo coinvolgere tutti per farsi che la nostra società cresca sempre di più. Per tutti i tifosi bresciani due appuntamenti da non perdere: il primo sarà il 19 settembre con la presentazione della squadra e del Memorial Ferrari a Palazzo Loggia. Il secondo invece sarà il 26 di settembre preso Ubi Banca con il primo marketing meeting denominato:”100% Basket Brescia” in cui ci saranno presenti i nuovi e vecchi sponsor.”

Foto: Germani Basket Brescia

Lorenzo Lubrano Radioblabla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *