E’ Morto Burt Reynolds

Burt Reynolds e’ morto a causa di un infarto a 82 anni. Il mondo del cinema gli dice addio. Il decesso e’ avvenuto in un ospedale della Florida dopo che l’attore vi era stato trasportato dopo avere avuto un arresto cardiaco. Soffriva da anni di problemi di cuore e nel 2010 fu anche sottoposto ad intervento chirurgico.

Classe ’36, Reynolds aveva davanti una promettente carriera da giocatore di football prima di doverci rinunciare in seguito a infortuni. Alla fine degli anni ’50 in televisione debuttò come attore in alcune serie e ben presto divenne popolare con Hawk l’indiano. Alla fine degli anni ’60 e’ nello spaghetti western ‘Navajo Joe’ di Sergio Corbucci. Il grande successo arriva nel 1972 con ‘Un tranquillo weekend di paura’ (Deliverance). Ben presto divenne un sex symbol diventando famoso anche per i suoi baffi. Sempre nel 1972, andando contro i tabù, poso’ nudo per la rivista Cosmopolitan. In seguito si penti’ di questa decisione

Andrea Arcuri Radioblabla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *