ANTONELLO VENDITTI – Il 21 Settembre esce “SOTTO IL SEGNO DEI PESCI -40° ANNIVERSARIO”

ANTONELLO VENDITTI

IL 21 SETTEMBRE ESCE SOTTO IL SEGNODEI PESCI – 40° ANNIVERSARIO

Una riedizione dello storico album in versione doppio CD, VINILE e BOX SUPER DELUXE

CONTENENTE IL BRANO INEDITO

“SFIGA”
IN RADIO DA VENERDÌ 7 SETTEMBRE!

OLTRE AI BRANI “SARA” E “SOTTO IL SEGNO DEI PESCI” IN FRANCESE
E 5 BRANI STORICI IN UNA VERSIONE LIVE INEDITA

…E IL 23 SETTEMBRE ALL’ARENA DI VERONA
“SOTTO IL SEGNO DEI PESCI 2018”

L’IMPERDIBILE CONCERTO PER RIVIVERE LIVE UNO DEGLI ALBUM
CHE HANNO FATTO LA STORIA DELLA MUSICA ITALIANA

Il 21 settembre uscirà “SOTTO IL SEGNO DEI PESCI – 40° ANNIVERSARIO” (Universal Music), una riedizione dello storico album di ANTONELLO VENDITTI, anticipato dal brano inedito “SFIGA”, in radio e nei negozi digitali da venerdì 7 settembre.

“SOTTO IL SEGNO DEI PESCI – 40° ANNIVERSARIO” uscirà nelle versioni doppio CD, Vinile e BOX SUPER DELUXE: la versione doppio CD conterrà nel CD 1 l’album completo rimasterizzato dai nastri originali dello storico album uscito nel 1978 e nel CD 2 l’inedito “SFIGA”, le versioni in francese mai pubblicate prima d’ora dei brani “SARA” e “SOTTO IL SEGNO DEI PESCI” oltre a “BOMBA O NON BOMBA”, “SARA”, “CHEN IL CINESE”, “GIULIA” e “SOTTO IL SEGNO DEI PESCI” in un’inedita versione live registrata durante un concerto a Roma del 1980, con un booklet di 32 pagine con foto e contenuti inediti, tra cui il commento ai brani dello stesso Antonello Venditti.
La versione Vinile conterrà l’album rimasterizzato dai nastri originali su un vinile da 180 grammi arancione trasparente con l’artwork originale con i segni zodiacali fronte e retro in rilievo.
Il BOX SUPER DELUXE uscirà in un’edizione limitata di 1000 copie e conterrà le due versioni CD e Vinile, oltre ad una stampa autografata dall’artista e un book di 36 pagine con foto rare e inedite e contenuti speciali.

Il 23 settembre sarà poi la volta di “Sotto il Segno dei Pesci 2018”, l’imperdibile concerto di all’Arena di Verona per celebrare i 40 anni di uno degli album che hanno fatto la storia della musica italiana, che ha già registrato il tutto esaurito!

Ma le celebrazioni non finiscono qui! Il 21 (SOLD OUT) e 22 dicembre, infatti, Venditti porterà “Sotto il Segno dei Pesci” nella sua amata Roma e sarà protagonista di altri due imperdibili concerti al Palalottomatica.

Sono passati 40 anni da quando Antonello Venditti pubblicava “Sotto il Segno dei Pesci”. Era un momento storico durissimo, il culmine delle BR e poche luci in fondo al tunnel.
Questa manciata di canzoni di Antonello, ben prodotte da Michelangelo Romano e con una copertina firmata da Mario Convertino, essenziale e iconica, escono l’8 marzo 1978 in un momento sociale di tensioni fortissime e in cui la speranza, la voglia di cambiamento sono enormi.
È la stessa necessità che vive il trentenne che ha appena lasciato alle spalle la casa-madre artistica, la RCA, ed è alla ricerca di un suono e di temi che gli diano un nuovo slancio. Antonello prende ispirazione dall’Italia che vede intorno a lui. E’ un disco personale e generazionale insieme.

«È stata la mia svolta musicale, poetica. Il mio disco più importante, in cui c’erano tutti i miei temi: la politica e i suoi riflessi sulle persone (Sotto il Segno dei Pesci), la comunicazione (Il Telegiornale), il viaggio dentro e fuor di metafora di Bomba O Non Bomba, la droga (Chen il Cinese), la tenerezza per Sara (che non si è mai sposata, ma ha avuto tre figli…), l’amicizia con De Gregori (Scusa Francesco). In fondo, sono temi ancora attuali.
Suonare a 40 anni di distanza l’album per intero, cosa che non ho mai fatto, ha un significato speciale per me. Per l’occasione ho chiamato anche i musicisti di allora. Lo inserirò al centro di 45 anni di canzoni e condividerò il palco con alcuni ospiti» afferma Antonello Venditti.

Le prevendite per la seconda data di Roma, prodotta e organizzata da F&P Group, sono disponibili su www.ticketone.it e nei punti vendita abituali.
Media partner dell’evento è RTL 102.5.

www.antonellovenditti.it

Milano, 5 settembre 2018

Ufficio Stampa Antonello Venditti/Arena di Verona: Parole & Dintorni (Alessandra Bosi alessandra@paroleedintorni.it – 02 20404727)
Ufficio Promozione F&P Group: Francesco Colombo – Francesco Negroni

COMUNICATO STAMPA

Dopo il grande successo dello scorso anno

SABATO 22 SETTEMBRE ALL’ALCATRAZ DI MILANO
Il tributo a Chester Bennington dei Linkin Park

Headliner dell’evento
JULIEN-K

…E SUL PALCO OLTRE 10 BAND
che eseguiranno dal vivo i pezzi più celebri dei LINKIN PARK

Metà degli introiti netti sarà devoluto all’associazione L’AMICO CHARLY ONLUS

A poco più di un anno dalla prematura scomparsa di Chester Bennington, cantante dei Linkin Park e una delle voci più rappresentative del rock americano, si terrà sabato 22 settembre all’Alcatraz di Milano il secondo tributo italiano a lui dedicato, “ONE MORE LIGHT MEMORIAL II”, una maratona musicale a scopo benefico con la partecipazione di oltre 10 band che interpreteranno dal vivo le canzoni più famose di Chester e dei Linkin Park (apertura porte ore 15.00 – inizio show ore 16.00).

Headliner speciali dell’evento, organizzato da One More Life e 5 Guys Company, saranno i JULIEN-K, con cui lo stesso Chester ha più volte collaborato e con cui ha fondato i Dead By Sunrise, suo side-project rispetto ai Linkin Park. La band di Amir Derakh and Ryan Shuck, che dopo aver concluso il loro tour estivo ripartiranno a ottobre insieme a Jonathan Davis dei Korn per il suo tour solista, in occasione del “ONE MORE LIGHT MEMORIAL II”, proprio per omaggiare il loro amico scomparso, eseguiranno anche alcuni brani dei Dead By Sunrise, oltre ai propri brani di repertorio.

Prima di loro, saliranno sul palco: BLACK SHEEP, CODENAME: DELIRIOUS, COLORS VOID, DUAL PROJECT, LIVING THEORY, NERO ARGENTO, IVAN KING, LOST IN THE DREAM, PURE, RAVENSCRY. A presentare l’evento ci sarà la speaker radiofonica Nyva di Rock’n’Roll Radio.
La serata proseguirà poi con Dirty Mondays, il più incredibile party rock ‘n’ roll di Milano, che ormai da sette anni risveglia gli animi wild di un pubblico fuori dagli schemi e cosmopolita. Il party sarà realizzato sempre in collaborazione con One More Life e 5 Guys Company: per tutti coloro che acquistano il biglietto per “ONE MORE LIGHT MEMORIAL II” sarà possibile partecipare gratuitamente a Dirty Mondays (ingresso solo per Dirty Mondays dopo l’evento: 10 euro – https://www.facebook.com/events/2182696425308653/).

È possibile acquistare in prevendita i biglietti su Ticketone.it e nei punti vendita fisici Ticketone (20 euro + dp). È inoltre possibile acquistare un pacchetto speciale comprendente il biglietto insieme alla maglietta realizzata appositamente per l’evento al prezzo di 30 euro + dp.
Billboard Italia è media partner dell’evento.

Metà degli introiti netti dell’evento verrà devoluto a L’Amico Charly Onlus, associazione che si occupa di prevenzione al disagio giovanile attraverso progetti di intervento educativi, formativi, di assistenza e di sostegno a favore degli adolescenti, in collaborazione con le istituzioni, le scuole e le famiglie.

E in attesa del One More Light Memorial II, martedì 11 settembre in apertura della nuova stagione di Rock’n’Roll Radio Live, si terrà Waiting One More Light al Rock’n’Roll Club di Milano, in cui si esibiranno 2 delle band che saranno presenti al tributo del 22 settembre: i Dual Project e in elettrico i LOST IN THE DREAM (ingresso gratuito – ore 22.00).

Il primo memoriale “ONE MORE LIGHT” nasce a seguito della creazione di un evento su Facebook da parte di Francesca Marciano e Stefano Amodio, due fans italiani, poco dopo la prematura scomparsa di Chester Bennington. Inizialmente concepito come un piccolo tributo tra pochi, si è trasformato in un evento che ha raccolto un seguito decisamente superiore alle aspettative di tutti. Grazie a un crowdfunding sono riusciti a realizzare un vero e proprio show musicale, tenutosi il 23 settembre 2017 presso il Fabrique di Milano, a cui hanno partecipato 3000 persone, dando così il loro omaggio a Chester e alla band e raccogliendo fondi per due Onlus, Telefono Amico e L’Amico Charly.
A seguito di questo evento, le attuali organizzatrici Francesca Marciano, Nyva Zarbano e Serena Saggioro, hanno deciso di portare avanti l’iniziativa, creando “One More Life” un progetto che punta a promuovere il dialogo sui temi del disagio, la depressione e la condivisione tra i fans di Chester.
A febbraio 2018 esce in digitale e in streaming “Well, we do”, un brano a scopo benefico realizzato dalle bands che hanno aderito fin dal primo evento al progetto.

5 Guys Company è un’agenzia per la produzione di eventi e un’etichetta discografica che gestisce management e booking. È nata dall’unione delle menti di 5 giovani imprenditori di Milano uniti dalla passione per la musica: Marco Generali (General Manager e Art Director), Gianluca Solcia (CEO e Marketing Director), Matteo Meazza (Sales e Partnership Director), Antonio Silvestre (Event Producer) e Michele “Mike Dem” De Marzio (Art Director). La mission dell’agenzia è creare eventi unici che promuovano la condivisione.

Per info:
https://www.facebook.com/groups/119669755418781/
https://www.facebook.com/onemorelifeitalia/
https://www.instagram.com/onemorelifeitaly/

Evento One More Light Memorial:
https://www.facebook.com/events/2101347470149620/

Ufficio Stampa: Parole & Dintorni – Sara Bricchi

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *