Trofeo Lombardia: La Super Flavor Milano batte Desio e conquista la finale

Trofeo Lombardia 2018

 Aurora Desio – Super Flavor Milano 56-65

La Super Flavor Milano vince nella prima partita del Trofeo Lombardia contro l’Aurora Desio. I ragazzi di coach Villa si qualificano cosi per la finale contro Omnia Pavia, vincente contro Vigevano dopo due overtime, con un super Mascherpa.

Il Primo Tempo: La Super Flavor non comincia la gara nel modo corretto, subendo pronti via un parziale di 9-2. Milano però non ci sta e con orgoglio, trova il primo vantaggio di serata, grazie ad una tripla di Simoncelli, propiziando un controparziale di 9-0. Nella seconda parte del quarto il match diventa molto equilibrato e al 10’ il tabellone recita 15-13 in favore dell’Urania. Nella seconda frazione la partita comincia a diventare un po’ più frizzante, ma nessuna delle due squadre riesce a prendere il largo nel punteggio. Al 15’ è perfetta parità sul 21 pari dopo il 2/2 di Toffalli(Urania) dalla linea della carità. Si va all’intervallo lungo sul 28-27 per i padroni di casa. 

Il Secondo Tempo: Nella terzo periodo la gara non decolla e rimane molto bilanciata. Al 25’ infatti, Desio conduce avanti di una sola lunghezza. I Wildcats con il passare dei minuti prendono fiducia e provano a scappare, allungando sul +7. A 10’ dal termine i ragazzi di coach Villa mantengono il vantaggio sul 49-41. Nell’ultimo quarto gli ospiti volano sulla doppia cifra con un bel canestro di Albique e coach Frates è costretto a fermare il break milanese con un timeout. Nel finale Desio prova a ricolmare il gap, ma la Super Flavor non fa scherzi e conquista la vittoria. L’incontro termina 65-56 per Milano.

Ecco il commento di coach Davide Villa dopo la gara: “Nel primo tempo non siamo stati brillanti, ma molto frenetici e  Desio con la propria aggressività ci ha messo in difficoltà. Nel secondo tempo invece, abbiamo completamente cambiato atteggiamento, giocando con più lucidità. C’è ancora tanto lavoro da fare ma sono fiducioso. Per quanto riguarda gli infortunati: Negri dovrebbe tornare settimana prossima, Toffalli si è scavigliato, faremo delle valutazioni nella giornata di domani. Per Scroccaro invece i tempi di recupero sono un po’ più lunghi, circa una quarantina di giorni. Desio? E’ stato molto emozionante, ma fortunatamente il contesto ha fatto si che riuscissi a gestire le emozioni, quando ritornerò alla Pala Aldo Moro sarà bellissimo. Per me sono come una seconda famiglia.”

Ecco le parole di Luca Albique: “Sono contento delle vittoria di questa sera, perché abbiamo incontrato una squadra tosta che ci ha messo in difficoltà. Noi però siamo un gruppo molto unito e siamo riusciti a combattere nonostante alcune defezioni. In difesa rispetto alle prime due uscite abbiamo concesso di meno, ma in attacco abbiamo fatto un po’ più di fatica. Era la prima volta che giocavo contro la mia ex squadra, è stato molto emozionante perché ho rivisto tante persone che conoscevo, ma quando si scende sul parquet si azzera tutto. Domenica ci giochiamo la finale, sarà una partita difficilissima visto che la nostra avversaria sarà Pavia, ma quando si giocano queste partite cambia tutto.”

Foto: Urania Milano

Lorenzo Lubrano Radioblabla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *