L’Olimpia c’è, battuta una positiva Brindisi

L’Olimpia c’è, battuta una positiva Brindisi

Armani Exchange Milano – Happy Casa Brindisi 103-92

Nella prima partita in campionato i campioni d’Italia conquistano la vittoria contro i pugliesi della Happy Casa Brindisi. Per i milanesi grande gara di Mike James con 20 punti e ben sei giocatori in doppia cifra. Ai ragazzi di coach Vitucci non bastano i 38 punti della coppia Banks-Brown. 

Il primo tempo: Nel primo quarto a regnare è l’equilibrio; le due compagini infatti si danno battaglia, replicandosi colpo su colpo. Al 5’ il punteggio dice +2 Milano. Al 10’ la gara rimane molto bilanciata e con una magia di Chappell, Brindisi chiude sotto di uno (25-24).

Nella seconda frazione la squadra ospite allunga sul +7, grazie a due triple consecutive, realizzate da Rush e Banks. I padroni di casa però non ci stanno e chiudono al 20’ sotto di una sola lunghezza con la schiacciata di Tarczewski.

Il secondo tempo: Nella terza frazione l’Armani Exchange tenta la prima vera fuga e al 30’ con una “bomba” di Mike James, allungando sul 81-68. Nell’ultimo periodo le Scarpette Rosse rimangono in controllo del ritmo del match, trovando il massimo margine sul +16 e conquistano i primi due punti della regalar season. Il match si conclude 103-92.

Parziali: (25-24, 47-48, 81-68)

Top Armani Exchange: James 20, Della Valle 14, Micov 12

Top Happy Casa Brindisi: Banks 19, Brown 19, Moraschini 11, Chappell 11

Foto: Twiiter LBA

Lorenzo Lubrano Radioblabla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *