Lo Sporting Milano3 cade contro Mortara

Lo Sporting Milano3 cade contro Mortara

Sporting Milano 3 Basiglio – Battaglia Mortara 72-79

Nella seconda giornata di regular season Milano3 inciampa sul proprio parquet, perdendo contro la Battaglia Mortara. Per i biancorossi non bastano i 32 punti di un ispirato Giocondo. Per la compagine avversaria grande prova del duo lituano Grabauskas – Poguzinskas.

Il primo tempo: Nel primo periodo i padroni di casa  non iniziano in modo brillante e dopo i primi minuti di gioco sono sotto di sette lunghezze sul 4-11. Lo Sporting però non si spaventa e con un contro parziale di 7-0, impatta sul 11 pari, ma Mortara riesce a trovare la giusta fiducia in attacco e rimette la testa avanti. Al 10’ il punteggio dice 21-20 per i milanesi, grazie ad un comodo appoggio di Bassani.

Nel secondo quarto la gara rimane molto bilanciata e al 15’ infatti il punteggio dice 25-27 in favore degli ospiti, che poi riescono ad allungare sulla doppia cifra di vantaggio. Milano3 tenta di reggere l’urto chiudendo al 20’ sotto di otto.

Il secondo tempo: Nella terza frazione la squadra ospite continua a macinare punti, provando a scappare in maniera definitiva sul +20. I biancorossi però nel momento peggiore riescono a reagire con il cuore e con la tenacia, accorciando il gap sul -4 con le triple di Colombo e Giocondo. Mortara rimane lucida e conquista i due punti. Il finale è 72-79.

Parziali: (21-20, 33-41,51-64)

Top Sporting Milano3: Giocondo 32, Colombo 10, Iacono 9

Top Battaglia Mortara:  Grabauskas 17, Baiardo 16, Poguzinskas 15

Foto: Milano 3

Lorenzo Lubrano RadioblbBla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *