Che Leonessa, la Stella Rossa va k.o

Che Leonessa, la Stella Rossa va k.o

Nella quarta giornata di EuroCup la Germani Brescia Leonessa si regala una notte magica. Per la squadra lombarda, infatti arriva il primo successo in Europa ai danni della Stella Rossa di Belgrado. 

Germani Brescia Leonessa – Stella Rossa 69-61 (15-31, 39-38, 56-50) 

Il Primo Tempo: E’ un inizio davvero in salita quello della squadra bresciana. Dopo i primi minuti di gara la squadra di coach Diana si trova sotto sul 2-15 con uno scatenato Baron, che punisce dalla lunga distanza con due triple consecutive e il coach livornese è costretto ad usufruire del primo timeout. La Stella Rossa però non si scompone e vola sul +20. Gli ospiti rimangono in controllo dell’inerzia del match e al 10’ il punteggio dice 15-31. In avvio di seconda frazione, la Germani comincia con un atteggiamento diverso e pronti via piazza un mini parziale di 4-0, che obbliga coach Pesic a richiamare all’ordine i suoi. Sulle ali dell’entusiasmo e trascinata dai propri tifosi, la Leonessa con un parziale di 22-8, riduce il gap sul -1, dopo cinque punti in fila di Zerini, che fanno esplodere il PalaLeonessa. Si va all’intervallo lungo sul 39-38 per Brescia grazie ad un canestro di Hamilton.

Il Secondo Tempo: Nel terzo quarto i serbi rimettono la testa avanti, ma la partita rimane molto equilibrata. La Germani infatti non ci sta ed impatta nuovamente sul 44 pari, con un comodo appoggio da sotto di Abass. Nella parte finale del terzo periodo però Brescia ritrova la giusta chimica in attacco e in difesa ed allunga sul +5, ma al 30’ il tabellone recita 56-50 con una tripla di Allen sulla sirena. Nella prima metà dell’ultimo periodo entrambi le squadre faticano a segnare e il punteggio rimane in ghiaccio. La Stella Rossa con le giocate di Baron e Perperoglu prova a rimettere la testa avanti, ma Beverly con due schiacciate scuote i suoi. Nel finale la squadra ospite prova in tutti i modi a fare uno scherzo alla Leonessa, ma i ragazzi di coach Diana rimangono solidi e conquistano il primo successo in Europa. Il match termina 69-61 per Brescia.

Top Brescia: Beverly 15, Moss 11, Allen 11

Top Stella Rossa: Baron 22, Faye 11, Ragland 8, Zirbes 8

Foto: Twitter EuroCup

Lorenzo Lubrano per RadioBlaBla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *