L’Armani Exchange Milano passa in volata contro l’Efes.

L’Armani Exchange Milano passa in volata contro l’Efes. 

ARMANI EXCHANGE MILANO – ANADOLU EFESPILSEN 81-80 (24-17, 43-35, 68-54)

Nella quinta giornata di Eurolega, l’Olimpia Milano ottiene il quarto successo stagionale battendo i turchi dell’Efes. Come nel precedente match, ad essere decisivo è stato Mike James con una giocata da vero leader negli istanti finali del match. 

Il Primo Tempo: Nel primo quarto i padroni di casa partono positivamente e al 10’ conducono sul +7. Nella prima metà della seconda frazione, i milanesi volano sul +15 con un canestro da due di Kuzminskas, ma i turchi non ci stanno e con un parziale di 0-9 accorciano sul -3. Si va pero all’intervallo sul punteggio di  43-35 per i biancorossi, grazie alla tripla sulla sirena di Jerrells.

Il Secondo Tempo: Ad inizio ripresa i meneghini ritrovano la doppia cifra di vantaggio, ma l’Efes non ne vuole proprio sapere e riesce nuovamente a ridurre il gap sul -4 con un 2+1 di Moerman. Nei minuti finali del terzo quarto Milano riesce a trovare una paio di triple e chiude al 30’ sul +14. L’inezia del match sembra ormai essere ben salda nelle mani dei milanesi, ma i ragazzi di Ataman non ci stanno e prima impattano sul 76 pari, firmando poi il sorpasso per il 76-78 con il 2/2 di Pleiss dalla lunetta.. Come nella gara contro il Khimki, Milano si salva grazie ad una super giocata di Mike James, che dopo una serata non brillante a tiro (4/20), realizza il canestro decisivo di partita facendo esplodere il Forum. Il finale è 81-80 per l’Armani Exchange Milano.

TOP Armani Exchange Milano:  James 15, Micov 14, Gudaitis 13

TOP Anadolu Efes Pilsen: Moerman 23, Micic 15, Pleiss 10 

Foto: Twitter Eurolega 

Lorenzo Lubrano per RadioBlaBla 

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *