Bamforth e Cooley trascinano Sassari al successo contro Brescia

Bamforth e Cooley trascinano Sassari al successo contro Brescia

Germani Basket Brescia – Banco di Sardegna Sassari 71-95 (13-31, 33-56, 55-82)

Il primo tempo: Nel primo quarto la squadra di casa parte subito con uno scatenato Hamilton ed allunga sul 8-2. La Dinamo però non ci sta e risponde con le dovute misure, propiziando 0-11 di parziale che vale l’8-13 al 5’. Sulle ali dell’entusiasmo i sardi volano sul +12, grazie ad un immarcabile Cooley. Coach Andrea Diana è quindi costretto ad affidarsi alla prima sospensione per scuotere i suoi, ma il timeout non dà gli effetti sperati. Infatti, dopo i primi 10’, il punteggio dice 13-31 in favore di Sassari. Nella seconda frazione la situazione rimane invariata con i ragazzi di coach Esposito che scappano addirittura sul +24 trascinata da uno scatenato Bamforth. Si va all’intervallo lungo sul 33-56 in favore della squadra ospite.

Il secondo tempo: Nella ripresa la Dinamo rimane in controllo della gara e tiene i bresciani a debita  distanza e vola sul +28. Al 30’ il tabellone dice 55-82 Dinamo. Nell’ultimo quarto i sardi hanno solo il dovere di controllare il vantaggio e di conquistare altri due punti molto importanti in chiavi Final8. Il finale è 71-95 per la Dinamo Sassari che ottiene la seconda vittoria consecutiva dopo quella contro la VL Pesaro.

Per Brescia arriva così un’altra pesante sconfitta dopo quella rimediate contro Ulm e Stella Rossa in EuroCup. In campionato questa è la sconfitta numero otto, la seconda consecutiva dopo quella nel derby contro Milano.

Top Brescia: Abass 17, Hamilton 15, Cunningham 15

Top Sassari: Bamforth 22, Cooley 21, Polonara 13

Foto: Twitter LBA

Lorenzo Lubrano Radioblabla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *