L’Armani Exchange batte il Buducnost tra le mura amiche del Forum

L’Armani Exchange batte il Buducnost tra le mura amiche del Forum

Nella prima giornata di ritorno di Eurolega, l’Olimpia Milano ottiene il successo casalingo contro il Buducnost, squadra allenata da coach Jasmin Repesa, ex allenatore biancorosso. Nonostante le assenze di Nedovic e Brooks, i padroni di casa ottengono un’importante vittoria.

Armani Exchange Milano – Buducnost 111-94 (36-22, 56-45, 82-66)

Il Primo Tempo: I padroni di casa con una serie di triple riescono subito ad allungare nel punteggio in maniera importante (21-6), chiudendo al 10′ sul 36-22, trascinata da un buon impatto di Kuzminskas. Nella seconda frazione gli ospiti riescono a ridurre prima sul -9, chiudendo però all’intervallo lungo sotto di undici lunghezze.

Il Secondo Tempo: Nella ripresa i biancorossi ritrovano la giusta fluidità offensiva e volano +18. Il Buducnost non si arrende ed accorcia sul -10, ma Milano ne ha di più ed infligge una pesante sconfitta agli avversari, Il finale è 111-92 per l’Armani Exchange Milano che ritrova la vittoria, dopo il k.o in campionato rimediato settimana scorsa.

TOP Milano: Micov 20, Kuzminskas 19, Bertans 17

TOP Buducnost: Bitadze 23, Cole 17, Clark 16

Foto: Twitter Eurolega

Lorenzo Lubrano Radioblabla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *