KickOff – L’European Women’s Futsal Tournament chiama, la Kick Off risponde. Settebello Kick Off: seconda trasferta positiva a Roma

L’European Women’s Futsal Tournament chiama, la Kick Off risponde!


Sarà la Kick Off del duo Riccardo Russo-Alberto Lorenzin la rappresentante italiana che a Murcia, dal 15 al 19 aprile, prenderà parte all’evento più prestigioso del futsal internazionale: l’European Women’s Futsal Tournament, terza edizione del torneo ad inviti per club interamente organizzato dal Roldan e riservato ai vincitori del titolo nazionale.
Dopo la partecipazione alla cerimonia del Premio Campioni Primo Tricolore, le vice-campionesse d’Italia saliranno presto su un altro importantissimo palcoscenico per mostrare le qualità e il gioco che dallo scorso dicembre hanno portato Atz e socie al primo posto della classifica di Serie A.Poco tempo per organizzarsi in vista della trasferta iberica, ma di sicuro tanta voglia di ritagliarsi un posto di rilievo tra le 8 squadre più forti della passata stagione: onorata ed entusiasta, la Kick Off ringrazia il Roldan per l’invito prontamente accettato e si prepara a difendere nel migliore dei modi il privilegio di essere la portacolori italiana nella 4 giorni più importante che ci sia.


Settebello Kick Off: seconda trasferta positiva a Roma

16 gol nelle due trasferte capitoline per la Kick Off. Dopo le 8 reti rifilate alla Lazio, le all black passano in casa dell’Olimpus con un settebello frutto delle doppiette della rientrante Vanin e di capitan Atz, e dei sigilli di Guti, Nona e Perruzza. Inutili, per le blues le reti di Blanco, Benvenuto, Lisi e Pomposelli. Nel prossimo turno si torna a Gorgonzola per il big match contro la Ternana.

LA CRONACA – Dopo una prima fase di studio che occupa tutta la metà del primo tempo, la Kick Off decide che è tempo di accelerare e lo fa con Guti che sblocca al 12′, 4 minuti prima del raddoppio di capitan Atz, parzialmente colmato da Blanco prima della sirena dell’intervallo.
Se la prima frazione era iniziata in sordina, ben diversa è la musica nella ripresa in cui Vanin – dopo lo stop per infortunio – sale subito in cattedra con una doppietta che fa cambiare marcia alle sue. Un minuto più tardi anche Nona trova spazio sul tabellino dei marcatori, seguita a ruota dal bis di Atz. Al 14′ reazione d’orgoglio dell’Olimpus Roma con Benvenuto e Lisi, poi ancora all blacks in avanti con Perruzza alla quale risponde invano Pomposelli a 30″ dal termine. 4-7 il punteggio finale.

OLIMPUS ROMA-KICK OFF 4-7 (1-2 p.t.) 
OLIMPUS ROMA: Vecchione, Pomposelli, Lisi, Chiesa, Dupuy, Benvenuto, Schirò, Blanco, Proietti, Fracassi, Iannucci, Esposito. All. Lelli 
KICK OFF: Dibiase, Guti, Atz, Vieira, Nona, Vanin, Pesenti, Perruzza, Plevano, Sangiovanni, Belli, Brugnoni. All. Russo 
MARCATRICI: 12′ p.t. Guti (K), 16′ Atz (K), 18′ Blanco (O), 2′ s.t. Vanin (K), 4′ Vanin (K), 5′ Nona (K), 7′ Atz (K), 14′ Benvenuto (O), 17′ Lisi (O), 18′ Perruzza (K), 19’30” Pomposelli (O) 
AMMONITE: Pomposelli (O), Esposito (O), Perruzza (K), Blanco (O) 
ARBITRI: Dario Di Nicola (Pescara), Paolo Milardi (Pescara) CRONO: Claudia Lozzi (Roma 2)


Foto:Cassella

Ufficio Stampa Kick Off c5 Femminile

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *