INCONTRI INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI SORRENTO – Dal 10 al 14 Aprile

LA 41ma EDIZIONE DEGLI INCONTRI INTERNAZIONALI
DEL CINEMA DI SORRENTO SARÀ APERTA DA
UNA PROIEZIONE SPECIALE DE
IL GABINETTO DEL DOTTOR CALIGARI
(10 – 14 APRILE 2019)


Sarà la proiezione-evento de Il gabinetto del dottor Caligari ad inaugurare mercoledì 10 aprile la 41ma edizione degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, che si terrà dal 10 al 14 aprile nella cittadina costiera.

Presentato in versione restaurata, il capolavoro di Robert Wiene sarà accompagnato da una nuova colonna sonora preparata ad hoc ed eseguita live da Edison Studio.
La serata-evento, che rende omaggio ad uno dei più grandi capolavori dell’espressionismo tedesco, si inserisce perfettamente all’interno del programma della 41ma edizione degli Incontri, il cui focus è proprio dedicato alla Germania e alla sua cinematografia.

Ad arricchire la proiezione de Il gabinetto del dottor Caligari sarà la colonna sonora di Edison Studio, commissionata dall’International Computer Music Conference di Singapore, in grado di creare una perfetta fusione tra suono e immagini e restituendo, a oltre novanta anni di distanza, una visione del tutto inedita del film.
La strumentazione utilizzata comprende computer, tastiere elettroniche, strumenti a percussione, voci ed oggetti risonanti. L’intervento dei musicisti sul palco restituisce l’emozione dell’invenzione musicale dal vivo, qui unita alla istantanea creazione di paesaggi sonori inventati e surreali linguaggi verbali che si sciolgono nella trama sonora per sottolineare il mondo espressivo e simbolico dei personaggi.

Gli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento sono organizzati da Cineventi con la direzione artistica di Remigio Truocchio, promossi dal Comune di Sorrento, guidato dal sindaco Giuseppe Cuomo, con il coordinamento del dirigente del Settore Cultura, Antonino Giammarino, con il sostegno della Regione Campania, del MIBAC e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania, l’ambasciata tedesca, del Goethe Institute e German Film.

Ufficio Stampa – Studio Sottocorno

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *