L’Armani Exchange Milano si regala una notte da sogno battendo l’Olympiacos con un super James

Nella 26° di Eurolega, l’Olimpia Milano conquista una vittoria preziosissima in chiave playoff, battendo al Mediolanum Forum di Assago, i greci dell’Olympiacos. 

Armani Exchange Milano -Olympiacos 66-57 (19-10, 23-23, 49-39)

Il Primo Tempo: Nella prima frazione di gioco, i padroni di casa partono subito con la giusta carica e dopo pochi minuti conducono sul 13-2. Gli ospiti provano a ridurre il gap sul -5, ma al 10’ il punteggio dice 19-10 in favore di Milano. Il secondo quarto si rivela molto equilibrato, con le due compagini che faticano a trovare la via del canestro; l’Olimpia realizza solo quattro punti, l’Olympiacos tredici e si va all’intervallo lungo sul 23 pari. Da segnalare un infortunio a Spanoulis che dovrà abbandonare il parquet. 

Il Secondo Tempo: Nel terzo quarto, i ragazzi di coach Simone Pianigiani rientrano con una faccia diversa e provano a scappare. Infatti al 30’ il tabellone recita +10 (49-39), dopo una tripla sulla sirena di Mike James. Nell’ultimo periodo non c’è storia; sulle ali dell’entusiasmo di un Forum sold out, i milanesi volano sul +16 e controllano il vantaggio. Il finale è 66-57 per l’Armonia Exchange Milano che conquista una vittoria importantissima per continuare a rincorrere il sogno chiamato playoff. Da sottolineare un’altra strepitosa prova fornita da Mike James, vero leader di questa squadra. 

Top Milano: James 27, Micov 13

Top Olympiacos: Milutinov 13, Williams Gross 11, Vezenkov 10

Foto: Twitter Eurolega

Lorenzo Lubrano per RadioBlaBla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *