MILANO: IL PD PRESENTA LA LISTA

MILANO: IL PD PRESENTA LA LISTA

Milano guarda l’Europa… cita una canzone ed è proprio questa frase che potrebbe riassumere la presentazione dei candidati del PD in vista delle elezioni europee di fine maggio.

Il partito del neo segretario Zingaretti, mette in campo i “pezzi da 90” in una sfida che assume sempre maggiore importanza e risulterà essere un terreno di prova fondamentale per il PD.

E’ una lista importante che dimostra come il partito sia pronto per affrontare la contesa offrendo personaggi credibili e argomenti seri per contrastare una pericolosa deriva del nostro Paesedice il segretario regionale PD Vinicio Peluffoe la presenza in lista di persone importanti è la dimostrazione che siamo in corsa.

Capolista sarà Giuliano Pisapia che dice di aver scelto di correre perché – in Comune col PD mi sono sempre trovato bene e credo ancora sia importante l’unità della sinistr. Quando ci sono sfide così importanti, il traguardo non è il 22,23 per cento ma riuscire a essere almeno il secondo partito. A Salvini, Meloni e Berlusconi, che mi troverò avversari come capolista, dico che li ho già sfidati altre volte e ho sempre vinto io. Altri nomi di spicco sono quelli di Pierfrancesco Majorino, assessore nella giunta Sala e precedentemente proprio con Pisapia, Patrizia Toia, parlamentare europea uscente e Irene Tinagli altra capolista in quota rosa. Corriamo per un’Europa più vicina alle donne e ai giovani- dice Silvia Roggiani segretaria metropolitanae una capolista donna assieme a Pisapia, va in questa direzione. Ringrazio tutti i candidati per essersi messi a disposizione. Ecco i nomi degli altri candidati: Caterina Avanza; Piero Graglia, Pierluigi Mottinelli, Carmine Pacente, Tina Lomi Signoroni.

Ugo Rossi Radioblabla

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *