Moss e Abass trascinano la Germani alla vittoria contro Milano

Moss e Abass trascinano la Germani alla vittoria contro Milano

Germani Basket Brescia – Armani Exchange Milano 92-86 (13-17; 38-33; 60-56)

Nella 26° giornata di campionato, la Leonessa festeggia nel migliore dei modi i suoi diedi anni, battendo i campioni d’Italia dell’Olimpia Milano. 

Il Primo Tempo: In un PalaLeonessa addobbato a festa per i 10 anni del club bresciano, non è un inizio brillantante quelle delle due squadre, infatti, entrambe faticano a trovare la via del canestro. Dopo i primi 5’ il punteggio dice 8-13 in favore di Milano. Al 10’ la partita rimane sul filo dell’equilibrio e il tabellone recita 13-17 per i campioni d’Italia. Nella seconda frazione, però i padroni di casa con due triple consecutive segnate da Lanquintana e dall’ex Moss allungano sul 30-25, forzando il timeout in casa Olimpia.  Si va all’intervallo lungo con la Leonessa avanti di cinque punti (38-33).

Il Secondo Tempo: Nella ripresa il match continua ad essere molto bilanciato, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo. A 2’ dal termine il punteggio è di 54-54, dopo il 2/2 di Abass a cronometro fermo. Al 30’ la Germani Basket Brescia conduce sul +4 (60-56). In avvio di quarto periodo, i bresciani toccano il +7, ma Milano con un mini break di Kuzminskas accorcia sul -2. Gli uomini di coach Diana, però spinti da tutto il pubblico ritrovano la giusta fiducia in attacco e vanno avanti sul 73-63 a 4’ dal termine. L’Armani Exchange non ci sta e prova a ritentare, riducendo il margine sul -4 con una schiacciata di un ispirato Kuzminskas, impattando poi sul 76 pari con Nunnally. Abass ha l’ultimo per vincere, ma viene stoppato. Si va all’overtime.

Nel supplementare la Leonessa ritrova le energie e conquista il successo. Il finale è 92-86 per la Germani Basket Brescia che regala ai propri tifosi un’altra notte speciale.

TOP Germani Basket Brescia: Moss 27, Abass 23, Beverly 15

TOP Armani Exchange Milano: Nunnally 25, Kuzminskas 14, Cinciarini 11

Foto: Twitter LBA

Lorenzo Lubrano per RadioBlaBla 

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *