Aladdin – Naomi Rivieccio Voce del Nuovo Film Disney e Gigi Proietti scelto come Voce del Sultano

                         NAOMI RIVIECCIO  VOCE DEL NUOVO FILM DISNEY LIVE ACTION ALADDIN
                        OSPITE SPECIALE AL 32° SALONE  INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO
Domenica 12 maggio Naomi Rivieccio sarà ospite al 32° Salone Internazionale del Libro di Torino in occasione della presentazione della nuova collana “Storie di Talenti” edita da Giunti.
La cantante parteciperà alla presentazione 
della collana “Storie di Talenti” di Giunti Editore

A partire dalle ore 14.30, presso la Sala El Dorado, il pubblico della manifestazione potrà ascoltare l’intervista a Naomi, interprete delle canzoni della Principessa Jasmine nella versione italiana del nuovo lungometraggio Disney live action Aladdin, nelle sale italiane dal 22 maggio.

Insieme all’attrice e creator Ludovica Olgiati e Veronica Di Lisio, Direttore Editoriale Disney in Giunti, Naomi parlerà di talento al femminile con particolare riferimento al coraggio e alla gentilezza: due tematiche al centro del primo volume della collana e molto care all’artista finalista di X Factor 2018 che da sempre pone questi valori alla base del suo stile di vita. Naomi è una giovane ragazza che ha già fatto molta strada e che, con determinazione e fiducia in se stessa, sta allenando il proprio talento per realizzare i suoi sogni.

LA COLLANA
“Storie di Talenti” è la prima collana Disney, pubblicata in Italia da Giunti Editore, che incoraggia ad allenare le proprie virtù e a seguire le proprie passioni. Nelle storie, inedite, le Principesse Disney dimostrano come, nell’età delle stesse lettrici, allenavano qualità che le avrebbero rese persone speciali da adulte. Esortano le più giovani a credere in se stesse e in ciò che fanno; ricordano come, dietro ogni bambina che sogna in grande, c’è una principessa in attesa di realizzare il proprio destino.
IL FILM 
Rivisitazione in chiave live action del classico d’animazione del 1992, Aladdin è diretto da Guy Ritchie e vede Mena Massoud nel ruolo dell’affascinante furfante Aladdin, Naomi Scott nel ruolo della bellissima e indipendente principessa Jasmine e Will Smith nei panni dell’incredibile Genio con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica.

Il film vanta una colonna sonora composta dall’otto volte Premio Oscar® Alan Menken (La Bella e la BestiaLa Sirenetta), che comprende nuove versioni dei brani originali scritti da Menken e dai parolieri, vincitori dell’Oscar®, Howard Ashman (La Piccola Bottega degli Orrori) e Tim Rice (Il Re Leone), oltre a due brani inediti realizzati dallo stesso Menken e dai compositori vincitori dell’Oscar® e del Tony® Benj Pasek e Justin Paul (La La LandDear Evan Hansen).
Il cast del film vede inoltre la presenza di Marwan Kenzari nel ruolo del potente stregone Jafar, mentre Navid Negahban veste i panni del Sultano, preoccupato per il futuro di sua figlia; Nasim Pedrad è Dalia, la migliore amica e confidente della principessa Jasmine, Billy Magnussen interpreta il principe Anders, il bellissimo e arrogante pretendente di Jasmine, e Numan Acar è Hakim, braccio destro di Jafar e capitano delle guardie del palazzo.

GIGI PROIETTI È LA VOCE ITALIANA DEL 
SULTANO DI AGRABAH NEL NUOVO FILM DISNEY

ALADDIN

Disponibile da oggi il nuovo poster del film,
nelle sale italiane dal 22 maggio

Gigi Proietti sarà la voce italiana del Sultano di Agrabah nel nuovo film Disney live actionAladdin, nelle sale italiane dal 22 maggio. Sovrano dell’immaginaria città portuale in cui era ambientato anche il Classico d’animazione del 1992, il Sultano è un leader saggio e rispettato. Con sua figlia, la Principessa Jasmine, è un padre affettuoso e devoto ma troppo protettivo: il suo obiettivo è trovare per lei un marito adeguato.

“Il mio personaggio in questo film è il caratteristico sultano delle favole”, ha commentato Gigi Proietti. “È un uomo buono ma al tempo stesso severo, sa essere autorevole ma anche autoritario, a seconda di ciò che richiedono circostanze. Ha una grande responsabilità: un giorno qualcuno dovrà ereditare il sultanato, ma a quei tempi non poteva essere una donna e lui ha una sola figlia. Alla fine lui troverà una soluzione, che naturalmente non posso rivelare! Quello che posso dire è che oggi c’è molto bisogno di favole e questa è senza dubbio la più classica, traendo ispirazione da ‘Le Mille e una Notte’, arricchita da una tecnologia incredibile”.

Rivisitazione in chiave live action del celebre Classico d’animazione Disney, Aladdin è diretto da Guy Ritchie e vede Mena Massoud nel ruolo dell’affascinante furfante Aladdin, Naomi Scott nel ruolo della bellissima e indipendente principessa Jasmine e Will Smith nei panni dell’incredibile Genio con il potere di esaudire tre desideri per chiunque entri in possesso della sua lampada magica.

Il cast del film vede inoltre la presenza di Marwan Kenzari nel ruolo del potente stregone Jafar, mentre Navid Negahban veste i panni del Sultano, preoccupato per il futuro di sua figlia; Nasim Pedrad è Dalia, la migliore amica e confidente della principessa Jasmine, Billy Magnussen interpreta il principe Anders, il bellissimo e arrogante pretendente di Jasmine, e Numan Acar è Hakim, braccio destro di Jafar e capitano delle guardie del palazzo.

La colonna sonora è composta dall’otto volte Premio Oscar® Alan Menken (La Bella e la BestiaLa Sirenetta), che comprende nuove versioni dei brani originali scritti da Menken e dai parolieri, vincitori dell’Oscar®, Howard Ashman (La Piccola Bottega degli Orrori) e Tim Rice (Il Re Leone), oltre a due brani inediti realizzati dallo stesso Menken e dai compositori vincitori dell’Oscar® e del Tony® Benj Pasek e Justin Paul (La La LandDear Evan Hansen).

Aladdin – Nuovo trailer ufficiale italiano
https://youtu.be/FLdEVdFZJgk
Hashtag
#Aladdin
Aladdin
Entusiasmante e dinamico adattamento in chiave live action del classico d’animazione Disney, Aladdin narra la storia dell’omonimo e affascinante ragazzo di strada, della coraggiosa e indipendente principessa Jasmine e del Genio che potrebbe essere la chiave del loro futuro.
The Walt Disney Company 
The Walt Disney Company è un gruppo diversificato leader nel mercato dell’intrattenimento per famiglie e attivo in cinque segmenti: Media Networks, Parchi e Resorts, Studios, Prodotti Derivati e Interactive.

The Walt Disney Company Italia, fondata nel 1938, è stata la prima filiale internazionale di Disney al mondo. Con sede a Milano, si distingue per la grande creatività nella produzione di contenuti artistici, editoriali e televisivi. In Italia, The Walt Disney Company opera in molteplici aree di business: televisione, prodotti derivati, home entertainment, cinema, editoria, musica, parchi tematici, interactive, internet e negozi monomarca. Il marchio Disney ha sempre avuto una forte affinità con la cultura italiana ed infatti il suo valore percepito nel nostro Paese è uno dei più alti del mondo. Gli italiani adorano la magia Disney: lo confermano gli altissimi dati di ascolto registrati ogni qualvolta un film Disney è trasmesso in televisione e il successo del marchio Disney abbinato alla creatività di aziende leader italiane.

Disney Italia è anche attiva nella comunità e collabora con scuole, ospedali, musei, organizzazioni locali come WWF Italia e diverse onlus quali ABIO (Associazione Bambini in Ospedale), Telethon, Make-a-Wish e MediCinema http://www.medicinema-italia.org/. Nel 2013 The Walt Disney Company ha stanziato risorse finanziarie e donazioni di vario genere, pari a oltre 370 milioni di dollari, al fine di realizzare un cambiamento positivo e incisivo nella vita dei bambini e delle famiglie in difficoltà in ogni parte del mondo. The Walt Disney Company fornisce un sostegno sia finanziario che logistico ai VoluntEARS, il programma di volontariato a cui partecipano i suoi impiegati, che dal 1983 a oggi, in 42 paesi, hanno dedicato oltre 7,7 milioni di ore a questa iniziativa.  

Ufficio Stampa – Opinion Leader

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *