LaVerdi – Tre appuntamenti con le giovani formazioni sinfoniche e corali de laVerdi

Le giovani formazioni de laVerdi

In concerto al MAC

l’Orchestra sinfonica junior e il Coro dei giovani

L’Orchestra sinfonica Junior de laVerdi, che ha festeggiato nel 2018 i suoi primi 10 anni di attività, dà appuntamento al pubblico per un concerto molto speciale, intitolato “Recordare”. Sabato 11 maggio 2019 (ore 20.00) sul palco del MAC di Piazza Tito Lucrezio Caro 1 l’ensemble di percussioni e la sezione Junior della OSJ, dirette dal Maestro Pilar Bravo, proporranno al pubblico il concerto “Recordare” con un programma che spazia da Gershwin a Mozart, da Offenbach a Mendelssohn

Sabato 18 maggio 2019 (ore 18.00) invece, sempre al M.A.C. di Piazza Tito Lucrezio Caro, 1 sarà la volta del coro I giovani de laVerdi diretto dal Maestro Maria Teresa Tramontin, protagonista di un concerto interamente dedicato alla musica da film con le più belle colonne sonore: da La storia infinita a Ghost, da Blues Brothers a Il signore degli anelli, da Harry Potter a Bohemian Rapsody.

Domenica 26 maggio (ore 10.00 e ore 11.00) infine l’Orchestra Kids sarà protagonista dell’appuntamento con la Musica da Cameretta. Lo spettacolo-concerto è ispirato alla fiaba di Hans Christian AndersenGli abiti nuovi del Granduca!”

Sabato 11 maggio 2019 ore 20.00

RECORDARE

Ensemble Percussioni

Orchestra Sinfonica Junior – Sezione Junior

Direttore Pilar Bravo

M.A.C. Piazza Tito Lucrezio Caro 1 – Biglietti € 7,00

Programma:

Ensemble Percussioni:

Riley in C

Gershwin Fascinating Rhythm

Lenti Sanno Daiko

Mataro You just wait

Orchestra:

Offenbach Ouverture e Galop infernal da Orfeo all’inferno

Mendelssohn Movimento n.2 Andante con moto da Sinfonia n.4 in La maggiore op. 90 Italiana e Marcia nuziale da Sogno di una notte di mezza estate

L. Mozart Andante da Divertimento militare in Re maggiore

C. Schumann Caprices en forme de valse arrangiamenti a cura di Margherita Colombo

Haydn Minuetto, Trio e Finale da Divertimento in Fa per fiati

F. von Suppé Wenzel-Marsch per pianoforte a quattro mani

Sabato 18 maggio 2019, ore 18.00

LA MUSICA DA FILM

Pianoforte Pietro Cavedon

I Giovani de laVerdi

Maestro del Coro Maria Teresa Tramontin

M.A.C. Piazza Tito Lucrezio Caro, 1 – Biglietti € 7,00

Programma:

Moroder (testo di Forsey) The Neverending story dal film La storia infinita

Simon & Garfunkel The Sound of Silence dal film Il laureato

Pasek, Paul, Lewis The Greatest Show dal film The Greatest Showman

Tiomkin (testo di Washington) Theme from Rawhide dal film The Blues Brothers

Lloyd Webber (testo Rice) Don’t Cry for Me Argentina dal film Evita

Morricone (testo di Baez) Here’s to you dal film Sacco e Vanzetti

North (testo di Zaret) vers. Righteous Brothers Unchained Melody dal film Ghost

Williams Double trouble dal film Harry Potter e il prigioniero di Azkaban

Shore End Credits dal film Il Signore degli anelli – La compagnia dell’anello

Piovani (testo Noa) Beautiful That Way dal film La vita è bella

Mercer – Mancini Moon River dal film Colazione da Tiffany

Horner (testo di Jennings) My Heart Will Go On dal film Titanic

Coulais Caresse sur l’océan dal film Les choristes

Queen Somebody to love dal film Bohemian Rapsody

Domenica 26 maggio 2019, ore 10.00 e ore 11.30

Musica da cameretta

Gli abiti nuovi del granduca” dall’omonima fiaba di Hans Christian Andersen

Orchestra Kids de laVerdi

Arrangiamenti Matteo Lipari

Spazio scenico, oggetti e costumi Ditta Gioco Fiaba

Drammaturgia e regia Luca Ciancia

Attore Massimiliano Zanellati

Maestro concertatore Stella Colombo

M.A.C. Piazza Tito Lucrezio Caro, 1 – Biglietti € 7,00 Età consigliata: 3-7 anni

Programma:

Paltrinieri Sigla “a Mille ce n’è”

Handel Allegro da Water Music Suite n.2 in Re maggiore HWV 349(Arr. Antonio Eros Negri)

Autore incerto Allegro da Sinfonia dei giocattoli

Musorgskij Bydlo da Quadri di un’esposizione

Mahler Terzo movimento da Sinfonia n.1 Titano

Mozart Minuetto da Don Giovanni

Biglietti:

I Biglietti (posto unico €7.00) si possono acquistare nei giorni precedenti in Auditorium oppure, il giorno del concerto, direttamente al M.A.C. ( a partire da un’ora prima dell’inizio del concerto)

info e prenotazioni: Auditorium di Milano Fondazione Cariplo, largo Mahler, orari apertura: mar/dom, ore 10.00/19.00, tel. 02.83389401; on line: www.laverdi.org o www.vivaticket.it ).

biografie

Coro di Voci bianche e I giovani de laVerdi

Il Coro di Voci Bianche de laVerdi nasce nell’autunno del 2001 ed è attualmente composto da circa 90 ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 18 anni. Il Coro di Voci Bianche de laVerdi ha debuttato il 16 dicembre 2004 all’Auditorium di Milano nei Carmina Burana di Carl Orff, sotto la guida del Maestro Romano Gandolfi. Dalla Stagione 2010/2011 si è esibito con direttori come Zhang Xian, Riccardo Chailly, Claus Peter Flor, John Axelrod, Wayne Marshall, Ruben Jais, Marcello Panni e Giuseppe Grazioli. Ha affrontato diverse opere tra cui le Sinfonie n. 3 e n. 8 di Mahler, Carmina Burana di Orff, Passione secondo Matteo di Bach, War Requiem di Britten, Ivan il Terribile di Prokof’ev, Mysterium di Rota, Apocalypsis di Marcello Panni. Ha registrato opere di Nino Rota per la Decca. Il Coro di Voci Bianche de laVerdi si esibisce inoltre a dicembre in concerti straordinari interamente dedicati alle Carole Natalizie, oltre a essere sempre protagonista di concerti nella Rassegna Crescendo in Musica, dedicata a bambini e ragazzi come loro, con opere come L’orto dei sogni e La voce rapita di Chiddemi, Il piccolo spazzacamino di Britten, Il Natale degli Innocenti di Nino Rota, La Regina delle Nevi di Valtinoni-Madron, musiche da film e musical. Nel 2012 è nata una nuova formazione “I Giovani de laVerdi”, composta da ragazzi e ragazze tra i 15 e i 25 anni (che provengono dal Coro di Voci Bianche, di cui alcuni fanno ancora parte), che affronta un percorso musicale specificatamente proiettato alla educazione vocale e performantica di repertori a più voci miste. Si è esibito con i suoi solisti in A Ceremony of Carol di Britten, nell’Oratorio di Natale di Saint-Saëns e nel Te Deum di Charpentier, oltre che in numerosi brani tratti da opere di Verdi, Puccini, Borodin, Offenbach e altri. Grazie alla fama acquisita negli anni, il Coro di Voci Bianche e I Giovani de laVerdi vengono spesso chiamati come protagonisti in eventi al di fuori dell’Auditorium, tra i tanti possiamo citare l’inaugurazione di Piazza Gae Aulenti a Milano e la presentazione del trailer del film documentario per Expo 2015 di Ermanno Olmi. Nel mese di dicembre 2011 il Coro di Voci Bianche ha partecipato alla tournée in Oman esibendosi nell’opera Carmen di Bizet, insieme all’Orchestra Sinfonica e Coro Sinfonico di Milano Giuseppe Verdi diretti dal Maestro Fournillier. Nella Stagione 2016 ha affrontato le pagine della colonna sonora del primo film della trilogia Il Signore degli Anelli, in sincrono con la proiezione del film. Nel maggio 2018 si è esibito nell’opera Tosca di Puccini al Teatro Lirico di Magenta. Nell’estate 2017, numerosi bambini e ragazzi delle due compagini hanno preso parte alla Masterclass Giovani Consonanze ed. VII presso San Pietroburgo al termine della quale si sono esibiti in un concerto presso il Palazzo di Granduca Vladimir accompagnato dall’Orchestra Sinfonica Junior de laVerdi.

Nella Stagione 2018/2019 sarà impegnato nello Schiaccianoci di Čajkovskij, nella Passione secondo Matteo di Bach e nella rassegna del Crescendo in Musica oltre che in una stagione interamente dedicata al loro percorso vocale e diversi concerti fuori dall’Auditorium. Dal 2008 il Coro di Voci Bianche è diretto regolarmente dal M° Maria Teresa Tramontin.

Orchestra Sinfonica Junior (OSJ)

L’Orchestra Sinfonica Junior in un primo tempo pensata come un unico complesso sinfonico destinato a bambini e ragazzi di età compresa tra nove e diciassette anni debutta in Auditorium il 7 Giugno 2008. Erano in venti i ragazzi che dieci anni fa hanno dato vita all’orchestra giovanile. Da allora più di 300 giovani musicisti hanno preso parte a questa straordinaria realtà musicale suonando e partecipando alla formazione del grande organico che compone oggi la OSJ: saranno in 150 sul palco dell’Auditorium a spegnere le 10 candeline per celebrare il Decennale dell’Orchestra Sinfonica Junior. Il repertorio natalizio rivisitato in chiave swing vuole riportarci proprio alle origini quando, nell’estate del 2008, la OSJ debuttava sul palco dell’Elba Jazz Festival. Da allora il disegno dell’orchestra giovanile si compone di molteplici progetti che spaziano dai concerti in stagione alle trasferte fuori Milano, dai master internazionali estivi Giovani Consonanze al progetto di musica da camera MiT, divenendo un riferimento per la divulgazione della pratica orchestrale e della formazione giovanile musicale sul territorio nazionale e internazionale. All’interno del progetto Educational della Verdi la OSJ è regolarmente invitata ad esibirsi nella rassegna Crescendo in Musica. Allo stesso tempo i giovanissimi della Baby (attuale Kids) hanno debuttato nel 2016 con il nuovissimo progetto Musica da Cameretta. Dal 2018 entrambe le compagini dell’Orchestra Sinfonica Junior arricchiscono la programmazione della stagione concertistica de laVerdi con una piccola stagione a loro interamente dedicata.  Tutto questo è stato reso possibile negli anni grazie all’infaticabile e virtuosa collaborazione tra la Fondazione Orchestra e Coro sinfonico di Milano Giuseppe Verdi e l’ Associazione E’ Musica Nuova, nutrita dal genuino entusiasmo dei giovani musicisti e la consolidata esperienza dei professionisti che li accompagnano, fra cui alcune delle prime parti dell’Orchestra Sinfonica Verdi: Elisabetta Broggi, responsabile di progetto;  Pilar Bravo, Direttore; Luca Santaniello, tutor sez. archi; Stella Colombo, tutor Orchestra Kids e coordinatore artistico; Veronica Meteora, tutor sez. fiati; Viviana Mologni tutor sez. percussioni; Carola Gay responsabile area Educational.

Ufficio Stampa – LaVerdi

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *