“Spider-Man : Far From Home” – Recensione Blu-Ray

“Spider-Man : Far From Home”

Recensione Blu-Ray

 

Sony distribuisce questo film dedicato a Spider-Man con un’uscita che comprende le edizioni in DVD, Blu-Ray e 4K Ultra HD. L’edizione DVD comprende pochi contenuti speciali, le altre due sono molto complete in tutti gli aspetti.

 

Sinossi : Il film ci racconta Spider-Man all’indomani di ciò che è accaduto in Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame (e la sua trama è costruita attorno ai grandi eventi di entrambi i film). Il film tratta della fiducia di Spider-Man in se stesso e della fiducia che gli altri hanno riposto in lui. Il film tratta concetti stimolanti di fede, fiducia, percezione e dovere, costringendolo a crescere nei poteri che gli sono stati dati nel ricordo di Tony Stark

 

Qualità tecnica : “Spider-Man: Far from Home” ha una fotografia digitale che si sposa con la qualità Blu-Ray a 1080p praticamente perfetto. L’immagine è chiara, ricca e spinge il formato Blu-ray ai suoi limiti. Ogni dettaglio è nitido, definito in modo solido e complesso. I colori si aprono con saturazione impressionante e pienezza tonale. Certamente Spider-Man rosso e blu e Mysterio verde sono tra i punti salienti, ma i fan di Blu-ray possono aspettarsi abiti, tonalità della pelle e livelli di nero presentati in modo impressionante. La qualità estetica è di prim’ordine e Sony ha dimostrato ancora una volta che sa regalare ai propri fans delle ottime edizioni. La colonna sonora Dolby Atmos dell’UDHD dal Blu-ray a favore di una colonna sonora DTS-HD Master Audio 7.1. Non ci sono carenze tecniche da segnalare con questa presentazione. È piuttosto l’ascolto di tutto è omogeneo e ottimo, comprese le scene d’azione piene di bassi. Le scene d’azione sono ben calibrate e perfettamente efficaci, combinando e integrando un surround semplice e preciso con l’uscita del subwoofer in armonia. La colonna sonora è regolare e precisa in tutte le aree, compresi anche i dettagli di riempimento ambientale. La musica è energica, ampia, profonda e vera. Anche su questo aspetto Sony ha realizzato un prodotto di ottima fattura

CONTENUTI SPECIALI

Lista delle cose da fare di Peter: (3 minuti)  Peter ha qualche commissione da fare prima di partire per la sua gita scolastica. Un piccolo cortometraggio realizzato per questa edizione Home video

Lontano, lontano da casa: (5 minuti) Un viaggio tra le fantastiche location del film. In questo film il viaggio nei vari luoghi in Europa sono funzionali alla trama. Il cast ci racconta della loro esperienza in viaggio sui set.

Teachers’ Travel Tips (5 minuti): Gli insegnati che accompagnano la classe di Peter Parker in Europa ci regala dei consigli per organizzare al meglio il nostro viaggio. Divertente e simpatico.

The Jump Off (6 minuti): L’attore Tom Holland è un atleta straordinario e nel film ha la possibilità di fare tantissime acrobazie, ecco come le ha realizzate

Stepping Up (3 minuti): Il personaggio Peter Parker nell’ MCU ha già realizzato un grandissimo percorso personale di crescita. Ecco a che punto siamo arrivati

L’Evoluzione del Costume (4 minuti): Uno sguardo ai differenti costumi che Spider-Man indossa nel film, spiegati con le loro molteplici differenze

Now You See Me (6 minuti): interessante estratto dedicato a Quentin Beck/Mysterio interpretato da Jake Gyllenhaal in maniera magistrale e molto coinvolgente.

It Takes Two: (3 minuti) Il lavoro realizzato dall’attore Tom Holland e il suo rapporto con il regista Jon Watts sono al centro di questo piccolo ma interessante contenuto

Fury & Hill: (3 minuti) I fedeli sostenitori del MCU Cobie Smulders e Samuel L. Jackson fanno ritorno nei panni dell’Agent Maria Hill & Nick Fury. Un piccolo estratto che ci racconta il loro rapporto fuori e dentro il set

The Ginter-Riva Effect: (1 minuto) Uno sguardo al ritorno di William Ginter-Riva in “Spider-Man: Far From Home”, un bellissimo collegamento al primo film MCU cioè “Iron Man”.

Grazie, signora Parker: (3 minuti) Uno sguardo a Marisa Tomei ed al nuovo look di zia May, da Homecoming a Far From Home.

Easter Eggs furtivi: (4 minuti) Il film è pieno di riferimenti ai film precedenti dedicati a Spider-Man e anche all’universo MARVEL. La voce di E.D.I.T.H. ci rivela alcuni di questi Easter Eggs nascosti che ad una prima visione del film possono sfuggire

Scene eliminate ed estese : (6 minuti) non tutte le scene che vengono girate finisco sul grande schermo e altre subiscono delle variazioni. Eccone alcuni esempi

Papere del cast: (3 minuti) un divertente dietro le quinte del cast per ridere in compagnia

Brothers Trust : (11 minuti) un video dove Tom Holland e la sua famiglia ci parla del progetto “Brothers Trust” per raccogliere fondi a scopo benefico

Scene Pre-Vis : una selezione di scene viste da angolazioni differenti

Trailers : (5 minuti) alcuni Trailer di film da non perdere

Andrea Arcuri BlaBla News

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *