L’OSPITE di Duccio Chiarini, con Daniele Parisi, Silvia D’Amico, Anna Bellato e Thony. Dal 22 agosto nei cinema distribuito da Mood Film

Il 22 agosto arriva nei cinema L’OSPITE, il secondo lungometraggio di Duccio Chiarini (Short SkinHit The Road, nonna), distribuito da Mood Film. Il film vede la partecipazione di Daniele ParisiSilvia D’AmicoAnna BellatoThonySergio PierattiniMilvia MariglianoDaniele Natali e Guglielmo Favilla.

Mood Film e Rai Cinema

presentano

L’OSPITE

Diretto da Duccio Chiarini

L’ospite ha avuto la sua premiere mondiale durante la scorsa edizione del Locarno Festival nella sezionePiazza Grande. Successivamente è stato presentato in Nord America al Chicago International Film Festival, nella sezione Spotlight Comedy a cui è seguita anche la partecipazione al Seattle International Film Festivalnella sezione Cinema Italian Style. Parallelamente il film ha partecipato a molti concorsi e rassegne di cinema italiano all’estero tra cui Annecy Cinéma Italien, Festival du Film Italien de Villerupt, Festival du Film Italien a Aiacciu, Quinzaine du Cinéma Italien a Chambérly e il Mittle Cinema Fest di Budapest e Bratislava. Infine ha debuttato in Italia nella sezione Festa Mobile / TorinoFilmLab alla passata edizione del Torino Film Festival,e sta proseguendo il suo cammino internazionale dopo essere stato acquistato da 22 paesi, tra cui Francia e Svizzera che hanno coprodotto il film.

 

L’Ospite è prodotto da Mood Film in coproduzione con Cinedokke e House On Fire con Rai Cinema e RSI Radiotelevisione Svizzera in associazione con Relief e Bravado Film, con il sostegno di Regione Lazio,MIBACT, EurimagesUfficio Federale Della CulturaFondo di Co-sviluppo Italia-Francia MIBACT-CNC eTorino Film Lab, in collaborazione con Wildside.

 

TRAILER: https://www.dropbox.com/sh/l01g0d0gewgj9pz/AADf3AA91nyfZC2NRWGBEGTxa?dl=0

LOCANDINA: https://www.dropbox.com/sh/lopwqqi31g23a16/AADAptuXA2iNjyxOLsZyaFXza?dl=0

 

SINOSSI

Guido pensava di avere una vita tranquilla fino a quando, in un pomeriggio d’inverno, un imprevisto sotto alle lenzuola non arriva a turbare la sua relazione con la fidanzata Chiara. Diretti in farmacia per comprare la pillola del giorno dopo, Guido le propone di non prenderla e Chiara si trova costretta a confessare i suoi recenti dubbi sul loro rapporto. È l’inizio della crisi e Guido è presto costretto a fare le valigie e ad andarsene di casa, ma per andare dove? Incapace di stare da solo, chiede ospitalità nelle case dei genitori e degli amici più cari trovandosi a naufragare da un divano all’altro nell’insolito ruolo di testimone delle loro vite e dei loro grovigli amorosi…

 

 

UFFICIO STAMPA – Press Press

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *