“Save” – la nuova trilogia di Mona Kasten

Arriva in libreria il primo romanzo della nuova trilogia di Mona Kasten: SAVE US

“Save” – la nuova trilogia di Mona Kasten

DOPO AVER VENDUTO UN  MILIONE DI COPIE OLTRALPE, ARRIVA IN ITALIA LA NUOVA TRILOGIA DI MONA KASTEN, BOOKTUBER TEDESCA E STELLA DEL GENERE NEW ADULT, AMATA DA ANNA TODD.

IL 28 SETTEMBRE L’AUTRICE SARÀ PRESENTE AL RARE 2019 DI ROMA, L’EVENTO CHE ACCOGLIE LE PIÙ IMPORTANTI AUTRICI INTERNAZIONALI DI ROMANCE, ED È DISPONIBILE PER INTERVISTE

I ROMANZI DELLA TRILOGIA, TUTTI IN CORSO DI PUBBLICAZIONE PER SPERLING & KUPFER, USCIRANNO:
SAVE ME – 3 settembre
SAVE YOU – 24 settembre
SAVE US – 15 ottobre

L’AUTRICE
Mona Kasten è nata nel 1992 ad Amburgo e ha studiato Biblioteconomia e Scienze dell’informazione, prima di dedicarsi completamente alla scrittura. Vive insieme a suo marito, ai suoi gatti e un numero infinito di libri in Bassa Sassonia. Booktuber e autrice molto amata, si è affermata con la serie Again, in corso di pubblicazione per Sperling & Kupfer. I romanzi della serie Savehanno già venduto oltre un milione di copie in Germania.
www.monakasten.de
LA TRAMA
Ruby Bell ha due obiettivi nella vita: entrare a Oxford e rendersi invisibile a tutti i suoi compagni snob del Maxton Hall College, una delle scuole private più prestigiose d’Inghilterra, che lei può permettersi solo grazie a una borsa di studio. Con l’inizio dell’ultimo anno, il traguardo sembra sempre più vicino, finché un giorno Ruby sorprende il suo professore in atteggiamenti equivoci con una studentessa. La ragazza è Lydia Beaufort, erede di una delle dinastie più facoltose di tutta la Gran Bretagna, nonché sorella gemella di James, il leader indiscusso di Maxton Hall, che, bellissimo e ricchissimo, non fa che passare da una festa all’altra, da un eccesso all’altro.
Deciso a fare di tutto per proteggere il segreto di Lydia, James comincia a tallonare Ruby e, in poco tempo, lei perde il suo mantello dell’invisibilità e si ritrova a fare i conti con una notorietà inaspettata, quanto sgradita. Tuttavia, più i due si frequentano, più entrambi si rendono conto di essere molto diversi da ciò che sembrano: James si accorge che Ruby non è la secchiona senza personalità che appare ai più, mentre quest’ultima capisce che l’aria da bad boy è solo una maschera che il giovane rampollo sfoggia per schermarsi dal mondo e, soprattutto, dalle pressioni della sua famiglia. I Beaufort, infatti, hanno già scritto il destino di James e di una cosa sono certi: Ruby non dovrebbe farne parte.
Ufficio stampa:
Gaia Caracciolo

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *