Santeria Paladini, 17 ottobre, RUMORI DAL FONDO presenta: COMETE, il terzo album in studio – showcase gratuito aperto al pubblico

RUMORI DAL FONDO
“COMETE” SHOWCASE
GIOVEDÌ 17 OTTOBRE , MILANO
SANTERIA PALADINI 8
 
via privata Ettore Paladini, 8 
ingresso gratuito – inizio concerto ore 20

RUMORI DAL FONDO

IL PROGETTO DI MASSIMILIANO GALLI

TORNA CON IL NUOVO DISCO DI STUDIO

“COMETE”

UN LAVORO INFLUENZATO DAI  PRECEDENTI E CON L’AGGIUNTA DI UN AMPIO USO DELL’ELETTRONICA

18 OTTOBRE 2019 – PUBBLICAZIONE E DISTRIBUZIONE INDIPENDENTI 
 

TRACKLIST 

1. Necessità – 2. Spirali – 3. Atomica -4. Ostaggi
5. Alba 22072001 – 6. Cosmonauta – 7. Abilità – 8. Orbita – 9. L’incanto 

Rumori Dal Fondo, il progetto del musicista e produttore milanese Massimiliano Galli, annuncia la pubblicazione di “Comete”, il terzo album in studio, in arrivo in digitale il 18 ottobre 2019. L’album verrà pubblicato e distribuito in maniera indipendente. Prodotto da Davide Ferrario (già collaboratore di Franco Battiato, Gianna Nannini, Piero Pelù e Max Pezzali), il disco segna il ritorno della band dopo cinque anni di assenza e vanta la collaborazione di Danny Snow, bassista della band Irlandese Villagers (Domino Records) e di Vito Gatto (ex io?drama e collaboratore live di Einsturzende Neubauten e Blonde Redhead).

Le distorsioni del primo album (“Imperfezioni”, 2006) e il lavoro orchestrale e acustico del secondo (“Amanti e Reduci”, 2013), filtrati da un ampio uso dell’elettronica, fanno di “Comete” un album molto eclettico che riassume, rinnovandolo, il percorso musicale del progetto. Il lavoro in studio con Davide Ferrario segue e sviluppa un percorso cominciato dall’autoproduzione (Massimiliano Galli e Mattia Pittella, batterista e da sempre parte integrante del progetto, registrarono il primo album in un garage) e dalla collaborazione con artisti quali Lele Battista (Morgan, La Sintesi) e Giuliano Dottori (Amor Fou) che hanno partecipato alla produzione del secondo lavoro pubblicato dalla band . Proprio durante la produzione del secondo album nasce il sodalizio artistico con il regista e fondatore della Film Label indipendente Carboluce Roberto Rup Paolini (Bugo, Soviet Soviet, Port-Royal e SignA) che ha curato l’artwork dell’album. Nel 2013 il videoclip del primo singolo di “Amanti e Reduci”, “Rivestirai L’inverno”, viene selezionato da MTV New Generation come brano della settimana e due anni dopo i Rumori Dal Fondo vengono ingaggiati da Paolini per la realizzazione della colonna sonora del suo primo lungometraggio L’Estraneo – The Outsider. La colonna sonora è stata composta con una lunga improvvisazione dal vivo in studio dalla quale verrà estratto un album di prossima pubblicazione. 

 

I Rumori Dal Fondo hanno saputo maturare col tempo solidità all’interno della scena musicale indipendente italiana grazie a una produzione artistica sempre apprezzata da critica e addetti ai lavori e a una costante attività live culminata con gli ultimi tre concerti in supporto ad Amanti e Reduci nel 2013 in cui la band si è esibita accompagnata da un quartetto d’archi. Il primo dei tre concerti milanesi è poi stato pubblicato come album live nel 2014. Nel corso degli anni la band ha avuto modo di affiancare dal vivo numerosi artisti italiani tra cui Marta Sui Tubi, Giorgio Canali (CSI), Cesare Basile, Alessandro Grazian e lo stesso Davide Ferrario, e di partecipare a manifestazioni come Milano in Musica 2006 (insieme a Giobia e Grandi Animali Marini) e il MEI di Faenza, pur non avendo mai siglato alcun accordo discografico. 


Bio: Massimiliano Galli nasce a Milano nel 1980 e inizia a suonare la chitarra all’età di 10 anni. A soli 15 anni fonda la prima band e inizia a esibirsi dal vivo nella sua città. Partecipa con i suoi progetti a diversi concorsi, raggiungendo sempre le fasi finali (Scorribande, Emergenza Rock, Pagella Rock, Sanremo Rock). Nel 2005 fonda i Rumori dal fondo, progetto di cui è autore di tutte le musiche e di tutti i testi e che vanta numerose collaborazioni con musicisti del calibro di Andrea Viti (Afterhours, Karma, Fausto Rossi), Lele Battista (La Sintesi, Morgan), Giuliano Dottori (Amor Fou) e Davide Ferrario (Franco Battiato, Gianna Nannini, Piero Pelù, Max Pezzali). Della band fa parte stabilmente Mattia Pittella alla batteria. Con i RDF Massimiliano pubblica due EP, tre album in studio e uno live (demo 2005, Imperfezioni nel 2006, La nostra danza nel 2010, Amanti E Reduci nel 2013, Live al 75beat Milano nel 2014, Comete nel 2019) e si esibisce dal vivo in tutta la penisola suonando tra gli altri con Cesare Basile, Giorgio Canali, Alessandro Grazian, Pollio, Davide Ferrario, Paolo Saporiti e Marta Sui Tubi. Nel 2008 fonda i SignA insieme a Stefano Schiavocampo. Con i SignA Massimiliano si esibisce dal vivo in Irlanda, Germania, Svezia, Danimarca, Francia, Italia e pubblica due EP (Demo 2009 e Lines EP, 2015) e un album, Waltzes For Lilliputians. La band, attiva fino al 2016, viene invitata a partecipare a tutti i principali festival in Irlanda tra cui Electric Picnic, Body&Soul, Castlepalooza e Another Love Story. Sempre nel 2008 incomincia a comporre musica elettronica sotto lo pseudonimo I.M.G. pubblicando svariati EP (X2X nel 2008, Blossom/Blight nel 2011, Hope nel 2013, Crumbled nel 2015). Nel 2011 un suo brano viene utilizzato da Fondazione RomaEuropa per il trailer degli eventi al teatro Palladium di Roma e diffuso per 4 mesi in tutti i cinema della capitale. Dal 2013 vive e lavora fra Milano e Dublino.

COMETE  – credits

Prodotto da Davide Ferrario
Registrato al Frigo Studio di Milano da Davide Ferrario con la collaborazione di Francesco Ferrari e Francesco Cego (voci e batterie). 

Mixato da Max Lotti al Casamedusa Studio di Milano – Masterizzato da Francesco Cego e Davide Ferrario al Frigo Studio di Milano – Musiche e testi di Massimiliano Galli – Arrangiamenti di M.Galli e D.Ferrario

Artwork: Roberto Rup Paolini 

* il brano “Spirali” contiene un frammento estratto dalla poesia di Daniele Idini “Pluto’s Orbit” ** il brano “Alba 22072001” contiene un frammento estratto da un’ intervista a Marco Poggi, infermiere in servizio nella caserma di Bolzaneto durante i fatti del G8 di Genova del 2001 

Massimiliano Galli: voce, chitarre acustiche ed elettriche, synth – Davide Ferrario: synth, chitarra elettrica, programmazioni, piano – Danny Snow: basso – Mattia Pittella: batteria – Vito Gatto: violino, viola 

RUMORI DAL FONDO:

OFFICIAL // FACEBOOK // INSTAGRAM // YOUTUBE

 

Teresa M. Brancia
Ufficio Stampa, Marketing, Management

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *