Udine beffa l’Urania Milano in volata 

Udine beffa l’Urania Milano in volata 

Urania Milano – Udine 68 -71 (17-14; 35-34; 50-53)

Nella terza giornata di campionato, tra le mura amiche dell’Allianz Cloud, i milanesi cadono in casa contro Udine e subiscono la seconda sconfitta stagionale dopo quella contro San Severo.

Il Primo Tempo: Inizio molto soft da parte delle due squadre che dopo i primi 5’ si rispondono colpo su colpo ed il punteggio dice 5-6 in favore di Udine, con un ispirato Beverly che fa quello che vuole sotto le plance. L’Urania Milano,  però guidata da una sontuoso Raivio, chiude il primo periodo avanti sul 17-14.

Sulla scia dell’entusiasmo, Milano riesce a produrre punti e dopo una tripla di Montano, obbliga coach Ramagli a fermare il tutto con un timeout. Il buon momento dei biancorossi non si placa e al 15’, i ragazzi di coach Davide Villa conducono sul 32-24. Udine però prova a scuotersi ed accorcia sul -1 con una bella penetrazione di Cortese. Si va all’intervallo lungo sul punteggio di 35-34 in favore dei padroni di casa.

Il Secondo Tempo: Nella terza frazione nulla cambia e al 25’ il tabellone recita 45-42 in favore dei milanesi. I friulani rimettono però la testa avanti con un inarrestabile Beverly e chiudono al 30’ sul 50-53.

Nell’ultimo quarto, le emozioni non mancano ed il finale è da vero cardiopalma, ma a spuntarla in volata è Udine. Il match si conclude sul punteggio di 68-71 in favore dei friulani.

Foto: Urania Milano (Steve Photos)

Lorenzo Lubrano inviato per BlaBlaNews

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *