“JoJo Rabbit” – Recensione in Anteprima. Al Cinema dal 16 Gennaio 2019

“JoJo Rabbit”

Recensione in Anteprima.

Al Cinema dal 16 Gennaio 2019

Fare ironia su Hitler è sempre un rischio, Taiki Waitiki aveva già provato qualcosa di simile con i vampiri nel bellissimo “Vita da Vampiro” ma certo li erano temi e contesti diversi. Questo che mette in scena è un racconto di formazione di un giovane ragazzo di 10 anni convinto di essere nazista tanto da avere proprio Adolf Hitler come amico immaginario ed eroe da imitare.

Si diceva quindi tanta ironia e molte battute forti ma c’è anche la voglia di compiacere tutti e non si punta mai nella direzione della farsa e nel creare disagio in chi viene preso in giro. Non è mai coraggioso fino in fondo e sembra sempre che cerca di trattenersi su vari aspetti sopratutto quello di rimanere sempre in una sorta di confort-zone senza mai esagerare. Ogni tanto ci sono momenti di violenza, si parla svicolando molto sulla deportazione e la “diversità” degli ebrei è sempre trattata in maniera fiabesca e aleatoria. In particolare nella seconda parte viene dato ampio spazio al melodramma, alla formazione e presa di coscienza del giovane nazista e ai buoni sentimenti e il cineasta che il grande pubblico conoscoe per “Thor : Ragnarok” si allunga un pò troppo.

 
Da nominare tutti i protagonisti. Scarlett Johansson mette in scena una madre amorevole anche in maniera non convenzionale, Sam Rockweel ha alcuni momenti davvero intensi e anarchici ma sono i più giovani a prendersi la scena. Dal protagonista Roman Griffin Davis alla giovane ebrea Thomasi McKenzie ma la menzione più sentita va a Archie Yates, amico del protagonista.

Il film è ricco di dialoghi surreali, situazioni esilaranti e momenti di grandissima ironia, ben supportati da un grandissimo cast . La verve comica del regista è sempre presente lungo il film seppur mai graffiante davvero e piena di morali nel finale. Tutte queste sono caratteristiche che fanno ben apprezzare il film e che divertiranno sicuramente chi ha voglia di vederlo

Andrea Arcuri BlaBla News

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *