JAZZ:RE:FOUND “Black and Forth” – sabato 15.02 SKINNY PELEMBE live al Biko

JAZZ:RE:FOUND FESTIVAL – MOTHER
BLACK AND FORTH

presentano

SKINNY PELEMBE

Sabato 15 febbraio
BIKO
Via Ettore Ponti, 40
MILANO
ore 22.00

Prevendite disponibili qui
Costo biglietto: Euro 15 + d.p.


jazzrefound.it

Sabato 15  febbraio febbraio  per il secondo appuntamento della nuova stagione di Black and Forth al BIKO di Milano si esibirà il cantautore Skinny Pelembe.

ll cantautore con discendenze sudafricane Skinny Pelembe per il suo debutto nazionale presenta la sua prima uscita discografica, “Dreaming Is Dead Now“. Anticipato da commenti autorevoli (Ghostpoet, James Lavelle) e co-prodotto da un personaggio di rilievo come Malcom Catto degli Heliocentrics (nonché collaboratore di Yussef Kamaal, DJ Shadow, Anthony Joseph, Vanishing Twinnon) il suo non è un album dal carattere travolgente e immediato, ma un disco che entra in punta di piedi e s’impossessa della residua fantasia, resuscitando gli ultimi scampoli del mondo dei sogni.

Inizia nel migliore dei modi la stagione Black and Forth 2020Jazz:Re:Found in collaborazione con Biko e Re::Life, trasforma Milano in un vero e proprio distretto di South London, il meglio della nuova Wave Jazz del Regno Unito farà tappa nel mese di Febbraio sotto la Madonnina, presentando sul palco di Biko il vero suono della UK Jazz Revolution. Come recitano le parole di Gilles Peterson sul Guardian “The boundary between club culture and jazz is finally breaking”. La programmazione di questo mese ne è autentica dimostrazione, grazie a progetti che pur attingendo a piene mani nella tradizione dei linguaggi jazz, sono in grado di trasformare le sale concerti in dancefloor d’eccezione, grazie all’energia e intensità che solo questa nuova generazione di musicisti britannici sa bilanciare alla perfezione, nell’eleganza di una nuova scrittura musicale immersa nell’empatia di nuove e sorprendenti soluzioni ritmiche.

 

 

________

Ufficio Stampa:

Alessandro Pardi

Autore dell'articolo: La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *